Putin e l’avversione al dissenso

Con la caduta della Cortina di Ferro Vladimir Putin si rivelò la persona giusta per riequilibrare i rapporti tra lo Stato e i veri detentori del potere nel paese, gli oligarchi. Nominato Presidente il 31 dicembre del 1999, Putin assegnò i posti chiave nel Paese ai i suoi fedelissimi. Da quel momento in poi loContinue reading “Putin e l’avversione al dissenso”